Il mercatino di Natale di Chiusa

Buongiorno Viaggiatori! Natale si avvicina e noi non vediamo l’ora che arrivi. Nell’attesa, vi portiamo a respirare l’atmosfera natalizia al mercatino di Natale di Chiusa.

Come arrivare

A circa 40 minuti da Bolzano si trova Chiusa. E’ una piccola cittadina che ogni anno ospita uno dei mercatini di Natale più suggestivi di tutto l’Alto Adige.

Da Bolzano potete raggiungere Chiusa sia percorrendo l’autostrada che la statale.

Una volta arrivati, vi consiglio di parcheggiare in Piazza Mercato. Qui non solo troverete molti posteggi, che la domenica sono gratuiti, ma vi troverete anche di fronte all’ingresso del centro storico.

Orari di apertura

mercatino di Natale di Chiusa
Il mercatino medievale di Chiusa

Il mercatino di Natale di Chiusa

E’  aperto dal 1 al 24 Dicembre ogni fine settimana, dal venerdì alla domenica.

Orari: dalle 10 alle 19.

L’ultimo giorno, il 24 Dicembre, chiude anticipatamente alle 12.

Mercatino degli artisti

Il mercatino degli artisti è aperto tutti i giorni dal 1 al 23 Dicembre.

Orari: dalle 10 alle 19.

Il mercatino medievale

Chiusa, a differenza di altre cittadine, ospita un mercatino del tutto particolare: un mercatino medievale.

Una volta varcata la soglia del centro storico, vi sembrerà di essere entrati in un mondo magico.

La via principale è illuminata da miriadi di candele che creano un sentiero luminoso che si snoda tra le bancarelle del mercatino.

La prima cosa che colpisce, oltre all’atmosfera creata dalle luci delle candele, sono gli addobbi natalizi che decorano ogni nicchia della strada.

mercatino di Natale di Chiusa
Le mille candele di Chiusa

Le prime bancarelle spuntano nel centro storico, come per magia, nascoste in vecchie cantine. Verrete accolti da venditori che vestiti in abiti rigorosamente medievali vendono i loro prodotti: si spazia da pantofole in feltro a presepi artigianali intagliati nel legno, da addobbi natalizi artigianali a prodotti culinari tipici dell’Alto Adige.

mercatino di Natale di Chiusa
Le cantine del centro storico si trasformano come per magia

Una volta lasciata la via principale, che da su una piazza, troverete le tipiche casette in legno dei mercatini di Natale.

mercatino Natale Chiusa
Le tipiche casette di legno

Il mercatino degli artisti

mercatino di Natale di Chiusa
Il mercatino degli artisti: dove nessun oggetto è uguale ad un altro!

Una novità del 2017 è il mercatino degli artisti che si trova nel Giardino dei Cappuccini.

Perché una novità? Beh, perché fino allo scorso anno, questo mercatino si teneva a Bolzano, in Piazza Municipio.

Pensate che questo è il più antico mercatino di Natale d’Italia e si svolge sin dal 1970.  Nacque da un’iniziativa voluta dal padre domenicano Giovanni Barbieri, per consentire ai giovani artisti di esporre e vendere le proprie creazioni originali nel centro storico di Bolzano.

Quest’anno, come vi anticipavo, si svolge a Chiusa, in una bellissima location: il Giardino dei Cappuccini. Lo troverete facilmente proseguendo sulla strada principale. Lo riconoscerete per il tipico colore delle bancarelle: rosse e bianche.

Qui giungono artisti da tutta l’Italia per mettere in vendita il prodotto delle loro passioni. Troverete oggetti unici e originali realizzati in vetro, in metallo, in legno e in stoffe.

Io mi sono innamorata del banco di Dora e Ivan Arginelli, artisti dell’Alto Adige, che producono gioielli in ceramica.

mercatino di Natale di Chiusa
Gioielli in ceramica realizzati a mano: spettacolo!

Se volete scoprirne di più  su questo mercatino, non dovete fare altro che fare un salto a Chiusa, oppure sul loro sito: QUI.

Lo sapete che in Alto Adige ci sono moltissimi mercatini?

QUI trovate i più belli!!!

Cosa mangiare

Veniamo ad uno degli argomenti che ci piace di più: il cibo!!!

Appena varcata la soglia del centro storico, troverete una bancarella che vende krapfen, dolci  ma anche salati. Da provare i krapfen salati ai crauti e spinaci, mentre per quelli dolci, vi consigliamo i krapfen lievitati con marmellata. Buonissimi!

mercatino di Natale di Chiusa
Krapfen: meglio dolci o salati? Assaggiateli e diteci cosa ne pensate 🙂

Lungo la via principale, ci sono alcune bancherelle che vendono cioccolate calde e vin brulè. Una cosa carina è che potrete bere il vin brulè, scegliendo fra varie tipologie di vini.

Un altro banco da non perdersi, si trova proprio all’uscita della via principale che da su una piazzetta. Vendono pane caldo direttamente cucinato in un forno a legna! Che bontà.

mercatino di Natale di Chiusa
Pane caldo appena sfornato: una vera bontà!

Per pranzare in senso proprio non ci sono molte bancarelle, forse 2 in tutto il mercatino. Per cui, vi consigliamo, in alternativa, un buon ristorante: il Torgglkeller. Qui potrete mangiare cibo tipico sudtirolese all’interno di botti! Si avete capito bene 🙂

Eventi da non perdersi

Ogni fine settimana vengono proposti eventi diversiQUI trovate il programma.

C’è davvero l’imbarazzo della scelta 🙂

Gli scorci magici di Chiusa

E tra una bancarella e l’altra, vi consigliamo di deviare dalla strada principale per alcune stradine secondarie. Qui troverete degli scorci davvero suggestivi di cui vi innamorerete.

mercatino di Natale di Chiusa
Chiusa e i suoi scorci mozzafiato

E proprio dal centro storico di Chiusa, inizia una passeggiata di circa 1 ora e 3o minuti che porta al Monastero di Sabiona che domina la cittadina dall’alto. E’ una passeggiata davvero molto bella e alla portata di tutti.

mercatino di Natale di Chiusa
Il Monastero di Sabiona che domina Chiusa dall’alto

Bene, del mercatino di Natale di Chiusa mi pare di avervi detto proprio tutto. E voi che ne dite?

Se state  organizzando un fine settimana in Alto Adige per respirare un po’ di atmosfera natalizia non perdetevi gli altri mercatini! QUI trovate i mercatini più belli!

A presto Viaggiatori,

Ambra e Surio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *