Magica Provenza: l’Abbazia di Senanque e Fontaine-de-Vaucluse

In questo articolo vi vogliamo portare con noi ad ammirare la lavanda in uno dei luoghi più suggestivi di tutta la Provenza:  l’Abbazia di Sènanque. E non finisce qui! Che ne dite di scoprire anche uno dei luoghi più romantici della Provenza? Venite con noi a Fontaine de Vaucluse!

L’Abbazia di Sènanque

Dopo aver visitato Roussillon e i suoi paesaggi marziani, ci siamo diretti in uno dei luoghi più suggestivi, dove poter rimirare la fioritura della lavanda: l’Abbaye de Sènanque. Si tratta di una spettacolare abbazia cistercense completamente immersa nei campi di lavanda.

Provenza : l'Abbazia di Sènanque

Questo luogo, oltre a rappresentare uno scenario interessantissimo dal punto di vista fotografico, è prima di tutto un luogo di culto, dove la pace ed il silenzio regnano da sovrani.

L’abbazia di Senanque, fondata nel 1148, è ancora oggi abitata dai monaci bianchi, che vivono secondo la regola “Ora et labora” (“Prega e lavora”) trasmessa da San Bernardo, fondatore dell’ordine.

La chiesa, il chiostro e le sale principali del monastero sono aperte al pubblico. Le visite seguono orari molto rigidi e vengono effettuate per lo più con una guida francese (costo Euro 7,50 a testa).

Provenza: l'Abbazia di Sènanque

Fontaine-de-Vaucluse

Dopo esserci tuffati nella lavanda, ci siamo diretti a Fontaine-de-Vaucluse.

Questo antico borghetto è famoso per la Sourge, una delle più potenti sorgenti naturali al mondo, che con le sue acque turchesi richiama visitatori sin dai tempi antichi.

Proprio in questo villaggio, infatti, Petrarca visse per un periodo e compose i suoi versi d’amore per Laura. Il fascino della fonte e la bellezza del borghetto, rendono Fontaine-de-Vaucluse un luogo molto romantico.

Provenza : Fontaine-de-Vaucluse

Lungo la riva del fiume, c’è un bel camminamento. L’ideale per fare shopping e ammirare il panorama circostante.

Particolare è “La Monde Souterrain” che offre ai visitatori un’escursione nelle viscere della terra con visite guidate in francese.

Provenza : Fontaine-de-Vaucluse

Fare shopping in Provenza

Fare shopping in Provenza

Tra i vari negozietti che costeggiano il fiume e che vendono un po’ di tutto, ci siamo imbattuti in un vero e proprio gioiellino.  Purtroppo abbiamo smarrito il biglietto da visita, ma lo troverete facilmente. Si tratta di una piccola bottega  gestita da due ragazze molto giovani nella quale abbiamo trovato dei prodotti artigianali veri e propri e non “Made in China”.

E qui una piccola parentesi è d’obbligo.

In Provenza il prodotto più gettonato è la lavanda.  

Nei negozi viene venduta sotto forma di saponette, profumi oppure in sacchettini profumati. La maggior parte delle volte si tratta di prodotti fatti industrialmente e che costano un occhio della testa.

Pertanto è stata una bella sorpresa trovare dei prodotti  fatti artigianalmente, il cui costo non era per niente eccessivo… e così ci siamo portati a casa una bella tegola con un paesaggio provenzale dipinto a mano.

Se si prosegue la passeggiata, si arriva direttamente alla sorgente, da non perdere!

Se questo articolo non vi basta e volete vedere più da vicino questi fantastici luoghi, vi invitiamo a guardare il nostro video e vi diamo appuntamento al prossimo articolo.

A presto,

Ambra e Surio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *